NON TUTTI I MAGHI SONO UGUALI

                                                                    NON TUTTI I MAGHI SONO UGUALI
    
                  

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Raffaele Scircoli, uno dei professionisti più apprezzati al mondo nel campo dell’illusionismo occulto e psicologico. Scoprilo su Megistar.com


Sei un mago o aspirante tale?

Sia che tu sia alle prime armi o abbia già scelto la strada da percorrere, per diventare un professionista affermato, è importante per il tuo lavoro individuare che tipo di mago vorrai essere.

Intraprendere questo genere di professione oggi non è di certo la strada più comune per affacciarsi al mondo del lavoro.
Ma se da sempre credi che la magia sia la tua vocazione, tieni ben presente una cosa: fare magia è un lavoro, e se svolto in maniera seria, con passione e tanto studio e impegno, non potrà che rivelarsi una miniera d’oro.

Per tale ragione, è doveroso ricordare quali tipologie di magia e di maghi esistono, per individuare e costruire in maniera definita il tipo di carriera che deciderai di intraprendere.

La prima e più importante regola da sapere è che non tutti i maghi sono uguali. E ogni categoria di mago ha un prezzario differente.


Le tipologie più importanti di maghi, si distinguono in:


1)    Mago mentalista
 
Il mentalismo è una forma di illusionismo svolta mediante diverse tecniche che danno l'illusione di poter leggere nella mente altrui e sembrano così dimostrare abilità mentali e intuitive altamente sviluppate.

Nelle loro esibizioni, i maghi mentalisti danno l'impressione di poter esercitare telepatia, precognizione e controllo mentale, o ancora una memoria prodigiosa e una rapida capacità di calcolo mentale.

Uno spettacolo di mentalismo, si mostrerà quindi sotto forma di esperimenti che condizioneranno la mente degli spettatori, avendo su di essi un forte impatto emotivo.

                    
 

Il mentalista Darus, uno tra i più richiesti per eventi aziendali e privati di alto livello. Trovalo su Megistar.com


Ciò che un mentalista è in grado di fare durante uno spettacolo, è una tra le manifestazioni di magia più affascinanti, in grado di creare un’atmosfera con il pubblico unica nel suo genere.  


A differenza di altre tipologie di performance, qui non compariranno oggetti fatti sparire e riapparire, ma per uno spettacolo di mentalismo ben riuscito saranno ugualmente indispensabili attrezzi scenici quali audio, video e luci di un certo livello.


    
2)    Mago prestigiatore

Quando parliamo di maghi prestigiatori, parliamo spesso di micromagia.
Organizzare un numero da scena, magari con una assistente e delle attrezzature particolari, potrà richiedere maggior tempo e impegno, ma i trucchi a disposizione per gli appartenenti a tale categoria, sono sicuramente maggiori.  

La micromagia, rappresentata dal Close Up, è il genere di magia più praticato al mondo e stupisce grazie al fatto che i numeri avvengono nelle mani degli spettatori.

Nella foto il mago Gianvito, uno dei prestigiatori più richiesto da aziende e multinazionali iscritto a Megistar.com , durante una delle sue performance.

 

Il Close Up rappresenta l’insieme dei trucchi eseguiti dinanzi al pubblico, che viene coinvolto in maniera attiva allo spettacolo.
Le protagoniste indiscusse di questo tipo di magia sono senza dubbio le carte, le monete e tutti gli oggetti di piccole dimensioni.

E questa è la ragione per cui li troviamo presenti a eventi come matrimoni, feste di compleanno, convention aziendali, dove i clienti si trovano quasi sempre seduti a tavola, in situazioni “comode”, magari in attesa di una portata.

Per il pubblico la cosa più affascinante, sarà quella di essere in contatto diretto con la magia, illudendosi di poterla comprendere.

Ricorda: un buon mago prestigiatore, ovviamente, saprà non farsi beccare!

 

3)    Mago per bambini

L’ultima ma non meno importante tipologia, è quella dei maghi per bambini.
L’intrattenimento rivolto alla categoria dei più piccini, è forse la più speciale: uno spettacolo di magia per bambini non si improvvisa, ma viene studiato a seconda dell’età del pubblico.
La performance, in questo caso, dovrà consistere in giochi di magia stupefacenti, le cui parole chiave dovranno essere fantasia, divertimento e comicità interattiva, così da creare una miscela perfetta per l’evento.

Nella foto Bellini ArsMagica, durante uno spettacolo di magia che mescola prestigiazione, clowneria, musica e teatro. Il mago perfetto per la festa dei tuoi bambini! Su Megistar.com

 

Ma attenzione: mai sottovalutare questo genere di categoria. Regalare ai bambini un indimenticabile spettacolo di magia, potrebbe significare un bel ricordo e risolvere il problema della festa ai genitori potrebbe significare un po’ di relax e divertimento anche per loro.

 

 

www.megistar.com